Sabato 9 Giugno torna un appuntamento molto amato dalle famiglie milanesi, Cascina Fallavecchia a Morimondo diventa un posto Magico dove riempire il proprio cuore.

La cascina si trasforma in un vecchio giradischi che passa la musica vibrante degli anni 50, un capitano di vascello detta le leggi del mare mentre tamburi e favole si alternano a laboratori per intrattenere grandi e piccini.

Teatro Pane e Mate presenta  “Arte Baracche Musica e Lanterne” parte alle ore 16.00 con tanti laboratori dal profumo floreale e continua senza sosta fino al lancio delle lanterne che avverrà più o meno verso la mezzanotte.

Ciò che mi ha sempre colpito in questa giornata è la dimensione del tempo che in questo posto sembra essersi fermata e la dimostrazione che le cose più belle sono quelle semplici. Pennellate di poesia e risate renderanno questa giornata un momento davvero felice.

 Le cose migliori nella vita sono le più vicine: il respiro nelle narici, la luce nei tuoi occhi, i fiori ai tuoi piedi, gli incarichi nelle tue mani, il sentiero del bene proprio davanti a te. Allora non cercare di afferrare le stelle, ma svolgi le semplici cose della vita come vengono, sicuro che le funzioni quotidiane e il pane quotidiano sono le cose più dolci della vita.
(Robert Louis Stevenson).

 

Regole per Sopravvivere alla vita in cascina:

  • Portare prodotto per le punture di zanzare, consigliata damigiana.
  • Portare salviette umidificate e fazzoletti, per stati d'incredibile commozione e per pulire la mani ai bambini. Pochi bagni.
  • Per Merende e Pic-nic meglio portare plaid o splendida tovaglia a quadrettoni per una siesta seduti sul prato.

In cascina c'è una trattoria e una macelleria per i panini, per l'occasione anche un punto ristoro.

Se invece avete già impegni per questa giornata i bracconieri del Teatro Pane e Mate vi aspettano in Cascina Fallavecchia tutto l’anno con lo spettacolo

“I Viaggi di Gulliver”

Personaggi ecclettici e "problematici" vi condurranno in un meraviglioso viaggio esperienziale con installazioni che solo la mente geniale del Capitan Lemuel Gulliver poteva concepire. Ma chi è Lemuel Gulliver???

Le meduse vi racconteranno le storie del mare e il capitano vi mostrerà i segreti racchiusi dentro la sua testa… non ci credete?

Allora non vi resta che salire a babordo e tribordo e issare le bandiera!!!

Il nostromo, uomo di fiducia del capitano sta decidendo la data in cui la nave ripartirà dopo il periodo estivo.

Salite su PinAndgo per restare aggiornati, Forza Bracconieri ammainare le vele che si parte!!!