Le origini

Viaggiare ha sempre fatto parte della mia vita, ho sempre pensato che il miglior modo di spendere i soldi fosse investirli in un viaggio.

Prendevo il mio zaino e andavo in giro per il pianeta a conoscere gente e luoghi, sentivo gli odori del mondo, assaggiavo il cibo del posto e parlavo con la gente che aveva voglia di raccontarmi la sua storia o che voleva sentire la mia, tornavo a casa piena di colori unici, tantissimi ricordi che mi hanno fatta diventare ciò che sono.

Ho trovato un compagno di Viaggio, che ho sposato: lo zainetto si è trasformato in una piccola e curiosa bambina, me la sono caricata sulle spalle e insieme abbiamo continuato a camminare.

Un giorno, organizzando un viaggio con la famiglia e con i miei “zainetti”, che nel frattempo sono diventati due, mi sono resa conto di come l’idea del viaggio giri intorno a Hotel e strutture ricettive, che sono importanti, certo, ma la mia esigenza era di capire cosa offre il luogo che voglio visitare.

Come riempire gli occhi delle mie bambine? Niente in rete mi soddisfaceva! Così, fresca di maternità, ho messo insieme le mie capacità e ho cominciato a studiare l’idea.

Nasce così Pin And Go.

Sonia

Doverosi ringraziamenti

Pin and Go è fatto di tanti pezzetti e non esisterebbe se non ci fossero stati:

Loris Bellucca: STIMOLANTE
Mi ha indicato la strada e supportato con messaggi incoraggianti. 

Claudio Morsenchio: ANGELO CUSTODE
Ha creato la rete intorno a me senza prendermi mai sul serio, stando sempre al mio fianco da ormai 25 anni. 

Daima Quintero: MASTINA
È energia Cubana, perché un problema con lei diventa sempre opportunità. 

Lorenzo Galimberti: CARAVAGGIO
Ha passato ore al telefono e guardato inorridito i miei bozzetti grafici, realizzando un sito bellissimo, esattamente come lo volevo. 

Flavia Rosone: SPERICOLATA
Si è buttata insieme a me in questo progetto senza paracadute.

Nonna Vilma: PROVVIDENZIALE
Ci ha sostenuto economicamente. 

Gianpiero Zanvetton: STACANOVISTA
Oltre a curare le sue società, ha ben pensato di far quadrare anche i miei di conti. Numeri numeri numeri.

E ultimi ma non meno importanti la mia famiglia:
Umberto che mi supporta e sopporta da sempre. VITALE
e mie bambine Amelia e Lara. AMORE INCONDIZIONATO

QUESTO SITO E' PER VOI. DIVERTITEVI. SEMPRE.