Address
Viale Europa 12
35010 Borgoricco (PD)
Phone
(+39) 049.9336321
E-mail
museo [nospambot] comune.borgoricco.pd.it
Web
https://www.museodellacenturiazione.it

Features and services

OK for children/kids of 0 - 15 years of age
Handy friendly

Il Museo della Centuriazione Romana è nato nel 1979 per raccogliere i numerosi reperti archeologici che venivano alla luce nelle campagne che nel I secolo a.C. furono interessate da una vasta suddivisione agraria, oggi distribuite in 13 diversi comuni situati a nord-est di Padova. Nel 2009 è stata inaugurata l'attuale sede, ospitata nel Centro Civico progettato da Aldo Rossi. L'esposizione si articola in 4 sale, in cui vengono affrontati i temi della centuriazione, dell'allevamento e dell'agricoltura, della casa, sia dal punto di vista strutturale, sia da quello delle diverse attività che vi si svolgevano e infine delle attività economiche, prima tra tutte la fiorente produzione laterizia. L'allestimento ha un taglio didattico, arricchito da pannelli colorati (con colori diversi che distinguono e caratterizzato le 4 sale), da disegni esplicativi e alcune ricostruzioni, come quella della fornace per la cottura dei laterizi o del telaio. Sono esposti più di 300 reperti archeologici risalenti all'età romana (fine I secolo a.C.-III secolo d.C.). Spicca l'eccezionale scheletro di un cavallo databile al I secolo d.C., rinvenuto in connessione antomica in una tomba a lui riservata, secondo la ritualità locale dei Veneti antichi.

Attività didattiche e laboratori sono rivolti alle scolaresche e a gruppi organizzati, su prenotazione.

La sede
Il Museo della Centuriazione Romana ha sede all’interno del Centro Civico di Borgoricco, progettato dal famoso architetto Aldo Rossi.
L’edificio è costituito dall’ingresso-foyer a tripla altezza, da una grande sala-teatro a pianta circolare con una capienza di circa 300 posti distribuiti su tre diversi livelli, che comprendono anche due loggiati; vi sono inoltre al piano terra quattro sale polivalenti , al primo piano le quattro sale espositive del museo e al terzo piano uno spazio utilizzato per le mostre temporanee e il deposito.

Ingresso 2,00 / 1,00 EUR

Orari di apertura
Martedì: 9.00-12.30
Mercoledì: 9.00-12.30 e 15.00-18.00
Giovedì: 9.00-12.30
Venerdì: 9.00-12.30 e 15.00-18.00
Sabato: 9.00-12.30 e 15.00-20.00
Domenica: 10.00-12.00 e 15.00-18.30

Il Museo rimarrà chiuso nelle festività e precisamente: 1 e 6 gennaio, lunedì di Pasqua, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8-25-26 dicembre.

Photo Gallery