Indirizzo
Via Anelli, 42
25015 Desenzano del Garda (BS)
Telefono
(+39) 0309144529
(+39) 0309994216
E-mail
museo [nospambot] comune.desenzano.brescia.it
Web
http://www.onde.net/desenzano/citta/museo/index_ITA.htm

Caratteristiche e servizi

OK per bambini/ragazzi di 6 - 15 anni di età
Handy friendly

Il museo di Desenzano per la sua collocazione geografica in un territorio molto ricco di testimonianze dell'età del Bronzo provenienti dagli abitati palafitticoli, ha la funzione precipua di offrire un ampio panorama delle culture preistoriche succedutesi nella regione benacense. L'eccezionalità della zona, forse la più importante d'Europa per quanto concerne le aree umide di interesse archeologico, deriva principalmente dalle caratteristiche dei depositi antropici sommersi a qualche distanza dalla linea di riva del lago o stratificati nelle torbiere dei bacini inframorenici, che grazie alle loro condizioni anaerobiche, consentono di preservare i manufatti in materiale organico e l'aratro del Lavagnone ne è l'esempio più clamoroso.

Percorsi didattici: individuano un tema all’interno del percorso museale e accompagnano i ragazzi nella lettura dell’argomento anche attraverso schede di osservazione, supporti digitali, esperienze sensoriali. Utilizzati spesso in sostituzione della visita guidata, all’interno del Museo Rambotti potranno avere una forte componente ludica di ruolo.

Laboratori didattici: i laboratori saranno il vero momento in cui la metodologia hands on viene messa in pratica. Spesso la particolarità dei temi legati all’archeologia sperimentale non permette a ragazzi della Scuola Primaria di affrontare laboratori pratici (ad es. la lavorazione della selce). Saranno individuate tematiche inerenti alle collezioni del museo che diano la possibilità ai ragazzi una partecipazione attiva. I laboratori saranno introdotti da una parte teorica di osservazione dei reperti appartenenti al museo e supportati da presentazioni in ppt.

Progetti didattici compositi: i progetti potranno essere di due tipologie; una prima offerta sarà strutturata all’interno dell’offerta dei Servizi Educativi del museo e formata da un modulo introduttivo in classe, uscita in museo e modulo di rielaborazione.

Foto Gallery