Indirizzo
Contrada Barbaro,
91013 Calatafimi-Segesta (TP)
Telefono
(+39) 0924952356
E-mail
info [nospambot] pinandgo.it

Caratteristiche e servizi

OK per bambini/ragazzi di 5 - 15 anni di età
Prezzo medio: 0 € - 5 €
Animali ammessi

Si chiamava Segesta un'antica città, non più abitata, fondata dagli Elimi e situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, in provincia di Trapani.
La vecchia città sorge sul Monte Barbaro, nel comune di Calatafimi Segesta, a circa 15 chilometri da Alcamo e da Castellammare del Golfo.
La leggenda dice che fu fondata dagli scampati alla guerra di Troia guidati da Enea, il quale, prima di approdare a Roma, vi lasciò una cospicua colonia di suoi concittadini, tra i quali il vecchio padre. Leggenda a parte, la ricerca archeologica ancora agli inizi non ha verificato con chiarezza l'esistenza di chiari legami culturali fra questa città ed il mondo elimo in generale, e alcune aree dell'Asia Minore. Gli Elimi furono, comunque, un popolo estremamente raffinato e per questo soggetto agli influssi dominanti della cultura greca siceliota, ma non in posizione subalterna, come tutte le popolazioni cosiddette indigene della Sicilia.
Gli Elimi mantennero rapporti con le civiltà limitrofe, ma cercando di avere sempre una autonomia che li portò a contrastare con i Greci in alleanza con i Punici e con questi ultimi in alleanza con Roma.

Dall'1 al 26 marzo ore 18,30
dal 27 marzo al 1 ottobre ore 19.30; dal 2 al 31 ottobre ore 18,30; dal 1 novembre al 31 dicembre ore 17. ULTIMO INGRESSO UN'ORA PRIMA DELLA CHIUSURA.

Foto Gallery