Indirizzo
Piazza Cesare Battisti 1
19121 La Spezia (SP)
Telefono
(+39) 0187.734593
E-mail
camec [nospambot] comune.sp.it
Web
http://camec.spezianet.it/index.html

Caratteristiche e servizi

OK per bambini/ragazzi di 0 - 15 anni di età
Handy friendly

Il Centro nasce con l’intento di conservare, esporre, incrementare e promuovere le collezioni civiche acquisite grazie al “Premio del Golfo” fra il 1949 e il 1965 ed ampliate alla luce delle recenti, cospicue donazioni Cozzani e Battolini.
Accanto a tale missione il CAMeC intende accogliere, segnalare, studiare le espressioni dei maggiori fenomeni artistici contemporanei, non escludendo le giovani generazioni, di cui sarà attento osservatore.
Nel quadro di tale vocazione la Direzione artistica intende realizzare mostre di qualificato respiro critico ed elevato valore culturale, così come ricognizioni storiche dedicate ad autori e movimenti del XX secolo.
Il nuovo Centro per l'arte moderna e contemporanea della Spezia sorge nel cuore della città.
Esito di un progetto architettonico di riqualificazione degli ambienti dell'ex Tribunale, la nuova struttura è stata resa idonea ad ospitare archivi, mostre ed eventi concernenti l’arte moderna e contemporanea.

Il CAMeC, Centro di Arte Moderna e Contemporanea, ha sede alla Spezia in p.zza Cesare Battisti 1.
Siamo nel centro storico della città, a pochi metri da: piazza Mentana dove ha sede il Teatro Civico, l’arsenale Militare, i giardini storici e il lungomare Morin.
La zona, che negli anni recenti ha visto numerosi interventi di restauro e di riqualificazione del tessuto urbanistico, è ricca di importanti Musei quali: il Museo del Castello S. Giorgio, il Museo Etnografico e Diocesano, Museo Lia, il Museo del Sigillo e la Palazzina delle Arti.

Orari apertura
da martedì a domenica, 11.00 - 18.00;
chiuso il lunedì (eccetto Lunedì di Pasqua), Natale, Capodanno e Ferragosto

Prezzi biglietti
Euro 5,00 intero
Euro 4,00 ridotto
gruppi da 7 a 25 persone; bambini e ragazzi fra i 6 e i 18 anni; Amici dei Musei; docenti universitari e docenti delle Scuole di 2° grado (discipline storico-artistiche od archeologiche) muniti di idoneo documento di riconoscimento e non residenti nel Comune della Spezia; studenti italiani e stranieri, perfezionandi e dottorandi in Archeologia, Beni culturali e Accademia di Belle Arti; ultra sessantacinquenni; invalidi civili e diversamente abili; categorie convenzionate
Euro 3,50 ridotto speciale
scolaresche extra Comprensorio Comunale
Formula famiglia
Euro 11 per i genitori; euro 2 per ogni figlio
Euro 12,00 biglietto cumulativo (visita a 5 musei, valido 72 ore)
Ingresso gratuito
Invalidi; Minori di anni 6; accompagnatori di gruppi organizzati; guide abilitate della Provincia della Spezia; scolaresche e docenti appartenenti al Comprensorio Comunale; studenti del Polo universitario della Spezia; possessori Card Giovani Comune della Spezia; donatori e loro ospiti; ICOM; giornalisti.
Visite guidate
Euro 30,00 per scuole
Euro 50,00 per gruppi utenza generica
Servizio su prenotazione

Parcheggio
Il museo non dispone di un parcheggio riservato, è possibile parcheggiare nelle adiacenze usufruendo dei parcheggi a pagamento o nei due parcheggi gratuiti di scambio collegati al centro città con bus navetta (situati uno in via della Pianta e l’altro in v. xv Giugno).

Foto Gallery