Indirizzo
Via Valentini, 31
06021 Costacciaro (PG)
Telefono
(+39) 075.9171046
E-mail
info [nospambot] grottamontecucco.umbria.it
Web
http://www.grottamontecucco.umbria.it/

Caratteristiche e servizi

OK per bambini/ragazzi di 5 - 15 anni di età

Natale in Grotta

Dicembre 2016

Durante le festività natalizie la Grotta di Monte Cucco sarà aperta su prenotazione, in particolare in occasione dei Mercatini di Natale nel Cuore del Parco del Monte Cucco sarà possibile partecipare ad escursioni programmate.

Quest’anno vi aspetta una spettacolare novità nel buio della Sala della Cattedrale: duemila led illumineranno un albero di natale di quasi 7 metri di altezza.

Nei giorni 8-9-10-11 dicembre e 17-18 dicembre sono programmate delle escursioni in grotta della durata di circa tre ore lungo il percorso classico di visita.
In particolare il giorno 8 dicembre avrà luogo l’inaugurazione dell’albero di natale in grotta.

Le escursioni, che necessitano di prenotazione, avranno luogo nei giorni indicati con partenza da Costacciaro, presso l’Info Point di Via Valentini 31, alle ore 9:30.

Escursioni fuori e dentro la montagna

Ottocento metri di percorso in profondità, un viaggio nelle viscere di Monte Cucco che si snoda tra stalattiti e stalagmiti, gallerie, labirinti e cunicoli, alla scoperta di un mondo per tanti solo immaginato.

Un viaggio al centro della terra che diventa viaggio nella natura, nel ventre della montagna e delle proprie sensazioni, dove la percezione dello spazio muta, il silenzio ha mille suoni e significati e il buio, quando per un attimo le luci si spengono, regala ai nostri occhi increduli, tutte le sue sfumature.

Percorso SCOPERTA

La partenza è da Pian di Monte (1197 metri s.l.m.) dove si trova il presidio delle guide ed il parcheggio dove lasciare le auto.
L'escursione inizia su comodo sentiero, con un dislivello di 193 metri e una lunghezza di circa 1800 m e dal quale si raggiunge l'Ingresso Est della Grotta, posto a 1.390 metri di altezza s.l.m.
L'accesso in Grotta avviene attraverso il Pozzo Miliani, 27 metri di profondità, attrezzato con una scala metallica; da qui attraverso un percorso interno su terra, scale e passerelle in acciaio si raggiungono enormi sale in rapida successione: la Cattedrale, la Sala Margherita e la Sala del Becco. Da quest'ultima, si ritorna, attraverso lo stesso percorso, al punto di partenza (Ingresso Est).
Il ritorno è tramite lo stesso sentiero fatto all'andata, fino a tornare a Pian di Monte.
La durata complessiva dell'escursione è di 2/3 ore, e comprende avvicinamento di andata e ritorno da Pian di Monte e la visita interna alla Grotta.

Percorso TRAVERSATA

La partenza è da Pian di Monte (1197 metri s.l.m.) dove si trova il presidio delle guide ed il parcheggio dove lasciare le auto.

L'escursione inizia su comodo sentiero, con un dislivello di 193 metri e una lunghezza di circa 1800 m e dal quale si raggiunge l'Ingresso Est della Grotta, posto a 1.390 metri di altezza s.l.m.

L'accesso in Grotta avviene attraverso il Pozzo Miliani, 27 metri di profondità, attrezzato con una scala metallica; da qui attraverso un percorso interno su terra, scale e passerelle in acciaio si raggiungono enormi sale in rapida successione: la Cattedrale, la Sala Margherita, la Sala del Becco, la Sala delle Fontane, fino ad arrivare al Passaggio Segreto, molto suggestivo, e alla Sala Terminale.

Dopo gli 800 metri di percorso interno, si esce sul versante nord della montagna, attraverso la risalita di un pozzo lungo 8 metri, attrezzato con una scala alla marinara. Qui si è accolti nello spettacolare scenario di un'ampia terrazza naturale da cui si può godere il meraviglioso panorama dell'Appennino e, nelle giornate più limpide, anche il Mare Adriatico.

L'escursione si conclude con la discesa a Pian delle Macinare o il ritorno a Pian di Monte, attraverso sentieri in quota che si affacciano sulla Valle del Chiascio e sui centri storici del Parco (1 ora circa di cammino, con un dislivello di 250 metri).

La durata complessiva dell'escursione è di circa 4/5 ore, e comprende avvicinamento di andata e ritorno da Pian di Monte e la visita interna alla Grotta.

Percorsi AVVENTURA

Itinerari speleologici al di fuori del percorso turistico adatti anche ai principianti.

L’organizzazione vi metterà in contatto con guide abilitate che provvederanno all’accompagnamento, all’attrezzatura ed al supporto necessario.

La durata complessiva dell'escursione è di circa 5 ore e dipende dal percorso che si decide di fare.

Foto Gallery