Indirizzo
Via Pier Lombardo, 14
20135 Milano (MI)
Telefono
(+39) 02.59995206
E-mail
biglietteria [nospambot] teatrofrancoparenti.it
Web
http://www.teatrofrancoparenti.it

Caratteristiche e servizi

OK per bambini/ragazzi di 4 - 15 anni di età
Prezzo medio: 0 € - 15 €
Handy friendly

Kish Kush
da martedì 31 gennaio a domenica 5 febbraio 2017

Questo “scarabocchio” a quattro mani è un luogo giocoso di suoni e ombre che ci conduce alla meraviglia della diversità. Quante lingue esistono al mondo; che suoni hanno? Colui che parla in modo diverso, è diverso da me? Com’è fatto lo straniero? Quali sono i suoi gusti? Cosa posso creare insieme a lui? – “scarabocchio” in ebraico – è uno spazio dinamico tra due personaggi di provenienze diverse che condurrà gli spettatori verso una riflessione sul tema della diversità. Attraverso suoni, ombre, e oggetti, le due figure arrivano a confrontarsi, abbattendo il delicato muro di carta che li divide. Ha così inizio lo scambio che porta alla creazione di immagini e sapori nuovi. È la scena a portarci lontano, in una riflessione che smantella gli stereotipi della nostra cultura. Non a caso la didascalia dello spettacolo recita “storia di un incontro e delle sue tracce”: tracce non solo dello spettacolo, ma del teatro come esperienza concreta e in grado di modificare o aprire la nostra visione del mondo. diventa luogo dell’immaginario, spazio neutro in cui ritrovarsi tutti.

Spettacolo adatto ai bambinni dagli 8 anni

Settestella
Da martedì 11 a giovedì 13 aprile 2017

Settestella è uno spettacolo unico nel suo genere che si avvale delle musiche originali del Maestro Azio Corghi e dei disegni animati dal vivo di Dario Moretti, e affronta il tema della diversità e della solidarietà.
La storia narra di una stella a sette punte che improvvisamente cade dal cielo per finire sulla riva di un fiume. Nel precipitare, la stella perde le punte e diventa tutta tonda. Eppure, mescolandosi tra i sassi, conserva qualcosa che la rende unica: la possibilità di risplendere. Attira quindi l’attenzione di pesci, foglie, talpe, porcospini... e infine di un nodoso e vecchio bastone che a vario titolo l’aiutano a ritrovare il suo splendore. L’originalità della storia viene esaltata sulla scena attraverso il canto, la musica e la pittura: si tratta di una piccola opera nata per i bambini, ma adatta a ogni età.

Foto Gallery